Edizione sfogliabile

Sfoglia l'ultima edizione del Montefeltro on-line

MONTEFELTRO_11_2018-thumbnail

Osare la gioia

Echi della prima parte del programma pastorale. «Fervet opus!». Con queste due parole il poeta Virgilio fotografa la vita e il ronzio di un alveare. Parole che si adattano bene all’avvio di questo anno pastorale. In Diocesi – ma le singole parrocchie, le associazioni e i movimenti non sono da meno – si divulgano, si moltiplicano e si sovrappongono iniziative e proposte. Il tema dell’anno aleggia abbastanza timidamente; tuttavia, qua e là, viene richiamato e offre spunti per il cammino. In effetti si sente la necessità di tornare all’essenziale e di riferirsi al nucleo centrale del cristianesimo: l’annuncio del Cristo Risorto. Alla domanda a cui si è invitati a rispondere nell’arco di questi mesi, non è facile dare una risposta, ma, se si riflette insieme, si raccolgono esperienze di annuncio che hanno restituito gioia, riaperto dialoghi, ridata speranza. «Siamo debitori del primo annuncio alla gente che vive accanto a noi… », così il documento di programmazione pastorale diocesano. E rilancia: «In quali momenti ci è capitato di fare il primo annuncio, il kerygma?». Papa Francesco traduce così il kerygma: «Gesù Cristo ti ama, ha dato la sua vita per salvarti e adesso è vivo al tuo fianco ogni giorno per illuminarti, per rafforzarti, per liberarti… ». C’è chi ha attualizzato così la forza del kerygma. «Una bella signora ha chiesto di parlarmi. Da qualche anno aveva chiuso col suo matrimonio: una separazione dolorosa ma inevitabile. Stava colmando il vuoto frequentando un altro uomo, sposato e con figli. C’era qualche soddisfazione,...

Leggi tutto

Per abbonarsi al Montefeltro si segnalano le modalità seguenti:

Conto corrente postale 8485882

Bonifico bancario
IBAN IT 66 A076 0113 2000 0000 8485 882
intestato a Diocesi di San Marino-Montefeltro

Abbonamento annuale € 30
Abbonamento annuale amicizia € 50

Lascia un commento