Author Archives: Loris Tonini

Il battesimo nascosto nella presentazione di Massys (Marzo 2020)

Quentin Metsys or Massys il vecchio, Presentazione nel tempio (ca. 1510-1520), olio su tavola, Collezione Bentinck-Thyssen (Olanda) Quentin Massys ha voluto racchiudere tutto in pochissimo spazio: il tempio, Simeone, Anna, Giuseppe, Maria e il piccolo Gesù, rendendo pittoricamente l’idea di un mistero profondissimo che nella sua semplicità raggiunge i secoli...

Leggi tutto

“Dalle tenebre alla luce” (Marzo 2020)

Domenica 26 gennaio abbiamo celebrato, sotto indicazione del Papa, la giornata della Parola di Dio. Il Pontefice ci ha guidati a guardare alle origini di questa Parola con una domanda: «Come iniziò Gesù la sua predicazione? Con una frase molto semplice: “Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino”. Dio...

Leggi tutto

Il fonte battesimale. Dove? (Marzo 2020)

È terminata la rubrica sui Prenotanda del Messale Romano. Avevamo recepito, grazie a diversi interventi pervenuti dai nostri lettori, l’interesse suscitato dagli articoli curati da Don Raymond Nkindji Samuangala, Assistente ecclesiastico dell’Ufficio Liturgico diocesano, che abbiamo pubblicato sul “Montefeltro” per oltre un anno. In diversi ci hanno posto domande tese...

Leggi tutto

«Allarga la tua tenda…»

Cari amici, perché questa lettera pastorale? Anzitutto per fedeltà ad un appuntamento al quale non voglio mancare, nella speranza di raggiungervi e di avere, prima o poi, una qualche risposta. L’occasione è la prossimità della Pasqua, evento fondamentale per i cristiani, cardine della loro fede, ma anche evento assai significativo...

Leggi tutto

Cristo battezzato, “regge” le acque (Febbraio 2020)

Cristo battezzato da Giovanni Battista, mosaico bizantino (XI sec.), Monastero di Nea Moni, isola di Chios (Grecia) È considerato patrimonio dell’UNESCO il Monastero di Nea Moni (= Nuovo Monastero) dedicato all’Assunzione e situato nell’isola di Chio in Grecia. Furono Costantino IX e l’imperatrice Zoe a volere i preziosi mosaici dopo...

Leggi tutto

“Chiesa, Sposa e Madre” (Febbraio 2020)

«Nel grembo di una donna Dio e l’umanità si sono uniti per non lasciarsi mai più. Nel primo giorno dell’anno celebriamo queste nozze tra Dio e l’uomo, inaugurate nel grembo di una donna». Con queste parole in apertura del nuovo anno il Pontefice ci ricorda che «in Dio ci sarà...

Leggi tutto

Germogli sull’antico tronco (Febbraio 2020)

Passi verso la riscoperta del battesimo. Si diceva: «Saranno serate decisive». Dall’esito si sarebbe potuto concludere con una bocciatura del Programma pastorale diocesano, oppure con un suo rilancio; peggio sarebbe stata un’accoglienza convenzionale senza una chiara presa di posizione. Le “serate”, oggetto di queste considerazioni, sono quelle fissate in calendario...

Leggi tutto

Il Battesimo nella natività di Rublëv (Gennaio 2020)

Andrej Rublëv, Natività di Gesù, 1405, tempera all’uovo su tavola, Cattedrale dell’Annunciazione, Mosca (Russia) Le icone sono teologia in atto, in esse il mistero è scritto con forme e colori su tavole di legno. Le icone sono una rivelazione, un’epifania delle verità della fede che entrano nel cuore mediante la...

Leggi tutto

“Admirabile signum” (Gennaio 2020)

In occasione della visita a Greccio, luogo della prima rappresentazione vivente del presepe voluta da San Francesco, il Papa ha pubblicato una Lettera Apostolica in cui esplicita il significato ed il valore del Presepe. «Rappresentare l’evento della nascita di Gesù – esordisce il Papa – equivale ad annunciare il mistero...

Leggi tutto