L’aurora pasquale e le nuove sfide

Fenomeni emergenti: la frontiera della missione oggi in terra di Montefeltro. «Molte sono le idee nella mente dell’uomo, ma solo il disegno del Signore resta saldo» (Proverbi 19,20): una profezia che ci rende pensosi e umili circa le nostre ansie progettuali. Woody Allen, in modo piuttosto ironico, aggiunge: «Se vuoi far ridere Dio, raccontagli i tuoi progetti». Arriva il Coronavirus e, tra le tante e gravi conseguenze, combina anche quella di sabotare la traccia del nostro cammino sinodale. Saltano appuntamenti, iniziative, convegni. Poca cosa – si dirà – rispetto al resto. Ma resta quel che sta a monte ed è più importante, “a prova di virus”: la comunione nella quale il Signore ci ha uniti, ci ha fatto sua famiglia e ci fortifica. Ho chiesto ad un’amica di scrivere una nota sul Programma pastorale diocesano in corso: «A che punto siamo del cammino?». Ha rinunciato a scrivere. La risposta è stata negativa non per mancanza di tempo e di voglia, semmai – mi è parso di capire – per la poca concretezza del programma, per gli scarsi risultati e per la dimensione squisitamente personale delle proposte. Se davvero è così, occorre far meglio per il futuro, cominciando dalla “postura” necessaria nell’individuare e nello stendere mete ed obiettivi. Occorre anzitutto mettersi in ginocchio: «Signore, illumina la tua Chiesa; apri cuore e intelligenze alla tua volontà»; poi, stare in ascolto della realtà, cogliendo i segni dei tempi, le esigenze concrete e intercettando la vita reale; coinvolgere persone e risorse, mettendo i fratelli...

Leggi tutto

«Così io mando voi...»

Tutti discepoli in missione «Alle prime luci dell’alba...»: l’invito è di restare con mente, cuore e volontà nell’avvenimento pasquale. Ne abbiamo[...]

Osare la speranza

FASE 2: Tempo di ascolto, di condivisione e di proposte educative Sono pienamente d’accordo. La fase 2 è più rischiosa della[...]

«Polvere e cenere» ma amati perdutamente da Dio

Papa Francesco avanza solo. Silenzio. In quella piazza milioni e milioni di persone attonite: non le vedi, ma le percepisci.[...]

L’aurora pasquale e le nuove sfide

Fenomeni emergenti: la frontiera della missione oggi in terra di Montefeltro. «Molte sono le idee nella mente dell’uomo, ma solo[...]

«Allarga la tua tenda...»

Cari amici, perché questa lettera pastorale? Anzitutto per fedeltà ad un appuntamento al quale non voglio mancare, nella speranza di[...]

Germogli sull’antico tronco

Passi verso la riscoperta del battesimo. Si diceva: «Saranno serate decisive». Dall’esito si sarebbe potuto concludere con una bocciatura del[...]

Lo sguardo che fa crescere

Meditazione per i primi giorni dell’anno. Anno nuovo: ecco il primo numero del nostro mensile. Ci siamo attardati a fare[...]

Chi l’ha detto che il presepio è bello?

Mentre il nostro mensile arriva in buchetta, i lettori stanno allestendo il presepio. Forse, a causa dei ritardi postali, è[...]

La Chiesa è in cammino: questo fa la santità (Novembre 2019)

Stampa, media, convegni, social riportano quotidianamente dibattiti e conflitti, secondo alcuni addirittura dilanianti, all’interno della Chiesa. Se ne fa un[...]

Prendiamoci per mano... ma per allargare l’abbraccio (Ottobre 2019)

Domenica 22 settembre. Godo di un colpo d’occhio emozionante: la Cattedrale è gremita. Così non l’ho vista mai. A molti[...]

Lo splendore della Pasqua dentro la vita (Settembre 2019)

Il cammino della Diocesi nel nuovo anno pastorale 2019-20. La Diocesi è impegnata a realizzare il progetto suggerito dall’esortazione apostolica[...]

Qui gente dal cuore grande. Al resto pensa la natura (Luglio-Agosto 2019)

Un saluto ed un cordiale benvenuto agli amici che tornano nel Montefeltro e ai turisti che cercano qualche giorno di[...]